Ultima modifica: 11 Aprile 2022

Uniti per la PACE

La scuola primaria di Santa Luce ha deciso di aiutare la popolazione ucraina duramente colpita in questo periodo a causa della guerra.

I bambini della scuola primaria di Santa Luce, dopo una riunione del CRA, hanno deciso di proporre in occasione dell’interclasse, varie iniziative per aiutare la popolazione ucraina colpita dalla guerra: è stato proposto di realizzare un grande cartellone sulla pace da appendere all’entrata della scuola, sono state realizzate delle colombine ed è stato deciso di raccogliere generi alimentari in delle scatole decorate dai bambini per donarle a bambini ed adulti in difficoltà. Ogni bambino si augura che questa situazione si risolva al più presto, VOGLIAMO LA PACE!

“L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo” ART 11, Costituzione italiana




Link vai su