Ultima modifica: 29 Gennaio 2024

Facciamo memoria con Gino Bartali

In occasione del Giorno della Memoria, venerdì 26 gennaio ci siamo ritrovati tutti in Agorà grande per ammirare una bella bici da corsa e una maglia di un rosa vivido con la scritta “Giro d’Italia”. La maestra Paola, con il supporto degli altri insegnanti e di un video, ha raccontato la storia di Gino Bartali, lo straordinario campione del ciclismo… ma anche della solidarietà! Infatti,  grazie al suo coraggio e al suo “andare fuori dagli schemi”, tante persone ebree sono riuscite a salvarsi dalla persecuzione nazi-fascista. Con la sua fiammante bicicletta, Gino ha superato pericoli e corso rischi senza mai rivelare il suo segreto a nessuno perchè “il bene si fa ma non si dice”. 

Link vai su